.
Annunci online

  poveromediterraneo [ veromediterraneo ]
         

 

Questa e solo questa è la bandiera
del Popolo Italiano e ne siamo orgogliosi
e fieri.


Quest'altra non deve "confondere"  la nostra.


 

"Il problema che in primo luogo va risolto è quello:di tornare al più presto, visti i primi esiti per la nostra Nazione, agli Stati nazionali sovrani e Loro moneta. . Il crollo della maggior parte degli Stati nel continente sotto il rullo compressore ebraico ha già accomunato la sorte dei popoli europei, che o tutti insieme soggiaceranno a quel dominio, o tutti insieme entreranno con la caduta di questo, in un Risorgimento proficuo per ogni Popolo Europeo . "Per me e per coloro che condividono le mie opinioni, La vera Europa esisteva comunque e più forte internazionalmente”. Non sarà possibile conseguire di  nuovo un potere reale economico e quindi  monetario, senza restituire all’Italia il Suo status ante comunitario e principale nel Mediterraneo. Come si può concepire la creazione di una forte banca Italiana indipendente che controlli la propria moneta  usata da 65 milioni di cittadini, senza che questa torni ad essere controllata da Italiani e non certo da Ebrei? Fuori dall’Euro al più presto!

la Mia Italia e Gli Italiani.

Questo è un "caffè blog al gusto di Pace."
AccomodateVi e discutete di ogni cosa, ma
con dignità e rispetto dell'altrui pensiero.

Gli omicidi di:
Mattei prima e
dell'On.le Aldo Moro poi...
sono le chiavi per capire
da chi difendere l'Italia.


Non dimentichiamoci mai
di chi soffre e per qualunque
ragione, un piccolo gesto
quotidiano non cambia l'essenza
della nostra vita, al contrario
ci gratifica.


E per tutti i Bimbi che nel
mondo soffrono di violenze
io combatto ad oltranza!
Non lasciate che i nostri
figli, siamo rapiti, uccisi ed
usati per il traffico di organi
o per altri abominevoli traffici.

-La libertà è:anche"omosessuale",
ma il mondo intero non lo può
essere totalmente...sarebbe
la fine, come un disastro atomico.-



-I Popoli forti non 
hanno bisogno:
nè del Comunismo
nè del Nazismo
nè del Sionismo,

né di globalizazione,

tanto meno di armi

atomiche,
ma solo di un buon
bicchiere di vino
ed un piatto di pasta
e fagioli attorno ai quali

discutere per il bene comune.-


(..pensiero "revisionato" ed
adottato. Autore un vero Italiano
trà gli ..ultimi.) 

Noi nò! Non ci abbandoniamo

al convivere con l’arroganza
del potere mafioso, con quelli
che calpestano i sogni, le
speranze
ed i diritti del Popolo, usando
il loro mercato truccato, corrotto
e con la loro violenza
. Uniti, stretti

nella nostra umanità,  nei nostri

sguardi,  sapremo sempre trovare la
forza ed il coraggio per dire NO, per

ribellarci, per combattere e far vincere

la legalità, quella che non può
essere un dono
o una
concessione
del “principe”.
Questa della legalità è

una conquista quotidiana e dura.
Ognuno
di noi ha l’obligo morale ed

il diritto/dovere di combattere
per ottenerla e realizzarla fin

nelle piccole cose quotidiane, 
nella vita di tutti i giorni, 
senza delegare ad altri , senza
nascondersi
nel
qualunquismo,
nell’ indifferenza, nell’
egoismo,
consapevoli che questa battaglia
si perde solo se non si fa. La
legalità è un valore inestimabile
per tutte le Famiglie, per la Nazione!
La mia…la nostra lotta, la nostra

speranza per annullare le false celebrazioni,
le cerimonie, l'improvvisazioni,la falsità

dilagante, l’illegalità e ricostruire al più
presto l’Italia soprattutto per i Giovani.
Noi siamo in strada, invisibili ed
imprevedibili, noi si è schiavi solo
del dovere, che riconosce un unico 
padrone: il Popolo; Questo dà vita alla  
nostra Patria: l'ITALIA,rivendicata
e da ritrovare nelle: campagne, nelle scuole,
nelle fabbriche ovunque aleggi  il senso
dell’ Umanità.

(penultimo)

 

-Prima di parlare o agire
date il tempo al cervello
di veder chiaro e limpido!
Se non siete sicuri usate
la famosa "cartina tornasole"
Vi aiuterà a vedere tutti gli
elementi al "posto loro!"
Restare ingannati non fa
piacere a nessuno
!-

(pensierino della sera.)


Attenzione!!!
Chiunque si trovi ad ascoltare di

o anche direttamente coinvolto in
cosi dette "sette sataniche"
rammenti che nulla è perso
per sempre..!ConfidateVi
immediatamente con le forze
dell'ordine: Polizia di stato o
Carabinieri o anche un sacerdote,

ma fatelo senza remore e subito.

Quello che può sembrare o Vi viene
proposto come un "elisir" contro
le sventure o momenti di particolare
debolezza o depressione è in realtà:
un movimento settario con origini

antiche e gestito da grandi delinguenti,

che spesso, come avrete sentito
non temono(ben nascosti e protetti)
di dover abusare ed uccidere chi
purtroppo non se ne avvede in tempo.
Non lasciateVi nemmeno sfiorare
da questa "merda" avvertite subito
anche se solo si è venuti a conoscenza

di amici o parenti coinvolti da questa

lebbra non meno pericolosa della droga!

 


10 gennaio 2007

PER UNA VOLTA...PERDONATEMELO!

Forse gli và spiegato, che ormai dai tempi delle scimmie...prima , molto prima di "tremila anni fà..." andrebbe

posizionato davanti!Mah...ognuno comunque è libero di metterselo dove meglio fà comodo.Certo che persino il "ragno" prova un certo disagio.

Dai....non c'è nessuno alle spalle!!!

Con affetto a Barnaba, da Moses.




permalink | inviato da il 10/1/2007 alle 21:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



3 ottobre 2006

CANNOCCHIALIIIIIIIII....Che faccio...

ritorno in banca ed annullo il bonifico?!
Allora questi aggiornamenti?
Fate i seri.




permalink | inviato da il 3/10/2006 alle 14:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



15 settembre 2006

CAMPIONE DEL MONDO!!!

Il famoso campione del mondo, che vinceva senza ingannare i colleghi!

"Esso" Vinceva senza bisogno di droghe!

Al"Muro del pianto" a caccia di raccomandazioni...sembra

non se la passi troppo bene!




permalink | inviato da il 15/9/2006 alle 23:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



15 settembre 2006

Grande "TORINO".

Nel 1949 la tragedia di Superga, che causa la morte di tutti i componenti del Grande Torino, suscita molta amarezza in tutt'Italia e nel mondo, al punto che la nuova società, presieduta da Marcantonio Ferro, decide di adottare, dall'anno successivo, la casacca granata che resterà per sempre il colore della Salernitana.(Fin quì uno stralcio da Wikipedia.)

Mio: "Cosa penserebbero oggi quei Grandi Atleti, di ciò che è divenuto il -commercio non/calcio-. Cosa penserebbero di tutti questi tifosi,con occhi ed orecchie bendate, che

spesso gratuitamente(ma.. non cambia a pagamento..)fanno della violenza la ragione di

sfoghi alla fine solo contro sè stessi.

Cosa direbbero Quei Veri Atleti "giuocatori operai", vederVi  portare financo con le

orecchie, danari importanti per la Vs. vita quotidiana, a chi già ha il problema di doverne

"stipare" a miliardi di miliardi?! Non siate così cattivi...togliete almeno quest'ultimo

problema a....chi proprio non sà più dove metterli.

 

 




permalink | inviato da il 15/9/2006 alle 14:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



13 settembre 2006

W il liberalismo e la democrazia!

Questo inizio è solo per "aricrocifisso" o come si chiama, stai tranquillo il post , che mi hai chiesto è quasi pronto. A presto.

Ora a noi...

Ho sentito in giro, sembrerebbe, pare che: il "oretsiniM  led  oroseT  ASU" abbia dato incarico ad alti dirigenti, di assumere -a tempo determinato- il celebre, espertissimo, cebratissimo, pratico economista Mondiale: "il Cattolicocristiano Italiano Dott. Ing.Em.Eccel. Uomofried.

Le ragioni dell'assunzione dovrebbero essere quelle di insegnare, invogliare, imbonire,obligare anche urlando quando bisogna, la Nazione all'uso della nuova moneta:"la lira Italiana"

L'espertisssimo, avrà come sede di lavoro la prima T.V. Nazionale ed apparirà all'occorenza un pò ovunque trà i vari canali, ospitato obligatoriamente e servilmente dai vari Direttori; la retribuzione, sembrerebbe, stata pattuita in moneta pregiata, differente da quella proposta ed ammonterebbe a circa 25.000.000. a trasmissione, la cifra sarà versata tutta anticipatamente sù,si dice.., una banca

presso le isole Kaiman. Sembra che si sia convenuto tra le parti, che al termine delle trasmissioni, il celebre economista “Uomofried” potrà allontanarsi alla chetichella e scortato voluminosamente, come il personaggio richiede, accompagnato con Jet  Nazionale, che la Nazione grata, metterà a disposizione per lidi sconosciuti.

Dato l’altissimo incarico che “l’economista” ricoprirà, sembrerebbe, sia stato anche consigliato allo stesso di non frequentare per lunghissimo tempo, dopo l’operato, il suolo Nazionale.

Che dire…: “W la democrazia il liberalismo” così, solo così la ns. Nazione progredisce.




permalink | inviato da il 13/9/2006 alle 17:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa



1 settembre 2006

E' incomprensibile, almeno per me.

La Nazione ormai da anni vive momenti davvero difficili, direi
si vive tutti(nessuno escluso) quasi sul filo del rasoio, alcuni 
per una ragione altri per altre, ma tutti legati alla stessa sorte
di questa ns. Italia. Eppure centinaia di migliaia di ragazzi ed
adulti, certamente non tutti con un buon lavoro, seguitano a
frequentare gli stadi di calcio, con i costi a questa frequenza
connessi. Il mio pensiero rimane sconvolto,  del come si può
spender tanto danaro, magari da disoccupato o equivalente,
per seguire una squadra, trà l'altro composta in maggior parte
 da stranieri, che trà l'altro percepiscono ingaggi fanta migliar-
dari. Ancor più la medesima massa di cosidetti tifosi, seguita
nelle spese acquistando giornali sportivi, che mostrano loro
a grossi caratteri le cifre astronomiche-e senza alcun senso -
che i loro beniamini percepiscono e certamente non meritano
per il solo fatto di correre dietro un pallone e quando... predis-
posto, segnare un goal. Come si può tifare(sono un vecchio
calciatore, mi allenava De Sisti, un vecchio atleta con diversi
riconoscimenti per gare vinte in atletica), dico come si può
tifare per la Roma, Lazio, Milan, Torino etc, pensando alla
propria regione, mentre in campo giuocano migliardi trà l'altro
di nazionalità straniera all'Italia? Mi son rincoglionito io o qual-
cosa mi sfugge?




permalink | inviato da il 1/9/2006 alle 23:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia     ottobre       
 


Ultime cose
Il mio profilo



prossimo
WinstonSmith
non tutti hanno le palle.Lui ce le ha
Ioakim Andronikos
nadiasummer
sabellaphoto
nicola
unmilionediragioni
ale
antifeminist
vincenzo
baghdad cafè
Beppaccio
paperondeipaperoni
a piece of cake
pasticceria ed altro
istanbul e cucina italiana
fortezza bastiani
la Divina
impostazioni blog
Pasquinaccio, o pierino la peste.
interessanti
interessanti 2
un angelo in più tra noi
2superfidanzati
un bravo
un vero sportivo...juventino
zia...Emilia
c.o.c.
Gente d'Italia vera
se la cliccate di te che Vi ho mandato io


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom